Campionato Serie C Federale, Rimini 86 - Falcons Torre Pedrera: 1-8

m 2015 04 26 1092Di Paride Fattori

Finalmente anche la squadra seniores fa il proprio debutto stagionale sul campo di casa, il diamante è tirato a lucido ed in condizioni invidiabili, il “contorno” è ancora da work in progress ma promette bene. La squadra per il derby con i Falcons è quasi al completo, il manager Mike Romano ed il coach Paolo Zonzini devono però modificare il line-up per l'arrivo in extremis di Gabriele Corazzi da un viaggio di lavoro, è assente Alessio Taranto, fa il suo esordio in squadra maggiore Lorenzo Degli Esposti. 

In campo ci disponiamo con Luca Bertozzi lanciatore, Matteo Carola ricevitore, Davide Piccari Ricci in prima base, Maurizio Balla in seconda, Marco Golfieri in terza e Luigi Angelini interbase. Esterno sinistro Andrea Benvenuti, al centro Christian Gasparotto ed a destra Giacomo Genestreti, Simone Perazzini DH. Per i primi 3 inning difese e lanciatori contengono gli attacchi avversari (davvero buona la prova di Luca Bertozzi sul monte come anche quella dell’ex gufo Gioele Masini per i Falcons), da segnalare anche “l'out” di Sandro Parini dal dugout che non si lascia sfuggire l'errore nell'ordine di battuta dei Falcons. Nel 4° inning gli ospiti passano a condurre 1 a 0 sfruttando qualche errore difensivo dei Gufi. Intanto il nostro attacco riesce a portare dei corridori in base ma senza arrivare a segnare punti. Nel 5° inning i Falcons si portano sul 2 a 0 nonostante Luca mantenga ad un buon livello i propri lanci. Sempre al 5° i Falcons cambiano lanciatore, il rilievo inizia con 2 basi ball prima di riuscire a chiudere l'inning senza subire punti. Dopo un eliminato e con un uomo in base al 6° termina anche la bella partita di Luca che viene rilevato da Cristian Fattori; l'inizio è promettente con una bella eliminazione al piatto ma poi un'indecisione difensiva, unita alle qualità nel box dei battitori, fa sì che i Falcons segnino altri 2 punti. Il nostro attacco continua a soffrire i lanci da sotto del rilievo avversario ed anche al 6° attacco non riusciamo a muovere il punteggio. La 7° difesa scivola via tranquilla e senza rischi, nel nostro turno in attacco finalmente segnamo un punto con un bel doppio di Gigi Angelini che porta a casa Genestreti. Lele Corazzi, appena subentrato ad Andrea Benvenuti, batte in campo ma viene eliminato dal 3° base. All'ottavo i Falcons marcano altri 3 punti, anche in questo caso un mix di meriti loro e nostri demeriti, per contro non riusciamo a segnare. Nell'ultimo attacco i Falcons segnano l'ottavo punto e fanno entrare il closer contro cui solo Simone riesce ad arrivare in base dove viene rilevato da Lorenzo, con la partita che termina 8 a 1. I Falcons si sono dimostrati più solidi e continui sia in attacco che in difesa meritando la vittoria, il punteggio mi sembra che sia molto severo ma nel baseball gli errori si pagano e noi ne abbiamo commesso qualcuno di troppo, inoltre ci è mancata la lucidità di colpire nei momenti favorevoli ed a termine partita possiamo rammaricarci per i troppi uomini lasciati in base. Molto buona la prova di Luca Bertozzi e direi più che discreta anche quella del rookie Cristian Fattori sul monte. Alla prossima e come sempre FORZA GUFI!!!

Stampa Email

ASD Rimini 86 Baseball Rimini via Bengasi, 3 Club P.IVA 02148070408 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.