Serie C: Rimini 86 torna alla vittoria contro Ozzano (9-8 al 10°)!

IMG 20190609 WA0005Nell'ultimo turno dell'intergirone, finalmente in una giornata di piena estate, i Gufi tornano alla vittoria con una prestazione solida e volitiva contro i bolognesi dell'Ozzano. Il partente ozzanese Montanari è un tipo tosto e, a parte un paio di basi per ball, fa collezione di K (9 nei primi 3 inning), lasciando a zero il Rimini 86 nel primo terzo di gara. Nel frattempo, in attacco i bianconeri danno il primo strattone al terzo inning: Quadrifoglio concede 2 basi per ball consecutive, e poi subisce il lungo doppio al centro di Monopoli (0-1), la Valida di Corradin (0-2) e un altro paio di punti. Mike dà allora spazio a Mattia Muccini che chiude la ripresa senza altri danni.

Nel 4° inning arriva il primo punto dei Gufi (valida di Micky Marchini: 1-4), ma al 5° Ozzano allunga di nuovo: valida di Casanova (1-5), errore di presa di Micky sul tentativo di pickoff in seconda (1-6), errore di presa di Carola sulla battuta alta di Capponcelli (1-7). I biancorossi però gradiscono i lanci del rilievo Guidi, e nel 5° turno di attacco accorciano le distanze: il lungo triplo di Achilli porta a casa Golfieri in base per ball (2-7), e Filippo Marchini arriva in base su errore di tiro del terza base (Golfieri a casa: 3-7). L'inerzia della partita adesso è cambiata: Ozzano non rimedia più nulla in attacco sui lanci liftati del capitano Gasparotto, mentre i Gufi piano piano racimolano punti (il 4° è spinto a casa al 6° dalla valida di Golfieri: 4-7). Nel 7° altro strattone dei biancorossi con le valide in sequenza di Piccari e Carola, seguite dal gran triplo a sinistra di Micky Marchini che vale 2 punti (6-7)

Il punteggio adesso è stretto, ma con l'uomo in terza Balducci è out 63 sul tocco rimbalzante: il pareggio è rimandato all'ottavo inning, grazie alla valida di Perazzini (che avanza fino alla terza su rubata e successiva palla mancata a casa) e alla bella rasoiata a sinistra di Achilli (7-7). Ozzano ha ormai perso buona parte della garra di inizio gara, e soffre parecchio sul monte. I Gufi non piazzano il colpo decisivo nell'8° inning (Carola è k con l'uomo in terza), e così si va al nono: nell'ultimo attacco dei Gufi, Piccari è k, Micky (terza valida per lui!) colpisce una bella linea, ma poi va out su pickoff in prima, Balducci è out al volo in territorio di foul: tie-break!

Nel primo extra-inning, Ozzano segna un punto su schema classico: bunt del primo uomo per spostare i corridori, e lunga volata all'esterno: 7-8. Il terzo out è colto fuori base dalla difesa biancorossa. Anche i Gufi spostano gli uomini (bunt di Perazzini), ma la mazza di Golfieri fa male (lunga linea a destra) Micky e Cristian sprintano a casa: sono i sofferti punti di una meritata vittoria: 9-8!

Ozzano 004 030 000 1 = 8 bv8 e4
RN86 000 121 210 2 = 9 bv10 e4

M.Marchini ss 3/6 - Balducci ec 0/3 - Perazzini 2b 1/6 - Golfieri dh 2/4 - Achilli 1b 2/4 - F.Marchini 3b 0/2 - Lonzi c 0/4 - Carola ed 1/4, Piccari es 1/4

Lanciatori
Quadrifoglio ip2.2 h3 bb3 k1
Muccini ip3.1 h4 bb3 k1
Gasparotto (W) ip4 h1 bb0 k2

Stampa Email

ASD Rimini 86 Baseball Rimini via Bengasi, 3 Club P.IVA 02148070408 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.