Serie C: i Gufi rimediano un sonoro schiaffo dal Ravenna (0-18 al 7°)

m IMG 1989Il Rimini 86 rimedia una brutta sconfitta nella quarta giornata dell’intergirone “N” del campionato di serie C contro il Ravenna.

L’inizio della partita è subito in salita per i biancorossi che subiscono 4 punti nel primo inning grazie a tre valide dei primi 6 uomini in battuta (0-2) e ad un errore di presa su assistenza in prima che avrebbe potuto chiudere l’inning e che invece costa altri due punti (0-4).

In attacco i Gufi sono distratti e non riescono mai ad impensierire il partente Laghi (buona prova la sua) ed i rilievi Focchi e Ventricelli. Solo 3 le valide prodotte dai locali in tutta la partita, a fronte di 9 k subiti. Dolenti note anche per la difesa, con la cintura degli interni che spesso si arruffa su errori banali perdendo più di una ghiotta occasione di chiudere l’inning in doppio gioco difensivo. Dopo i 3 punti segnati al terzo inning (errore sanguinoso dell’esterno sinistro riminese, 0-7), la gara si decide definitivamente alla quarta ripresa, nella quale i ravennati mettono a segno ben 10 punti colpendo ripetutamente valido e aprendo nel punteggio una voragine incolmabile per il Rimini 86 (0-17 a fine quarto). Il resto è accademia, con la gara che scivola via piuttosto veloce fino alla conclusione per manifesta al settimo inning.

Per i tifosi dei Gufi, l’appuntamento è già fissato per domenica prossima 9 giugno, quando a Spadarolo, ore 15, scenderanno in campo i bolognesi dell’Ozzano.

RA 403 1000 1 = 18 bv10 e0
RN86 000 000 0 = 0 bv3 e5

Quadrifoglio ss 0/3, Capone es (Balducci 1/1), Lonzi 3b 0/3, Golfieri 1b 0/1 (Piccari 0/2), M.Marchini p 1/1 (F.Marchini 0/1), Babini ec 0/2 (Taranto 0/1), Gasparotto ed 0/2, Carola c 0/1 (Zaghini 0/2), Rinaldi 2b 1/3

Lanciatori
M.Marchini ip3 h3 bb5 k3
F.Marchini ip0.1 h5 bb3 k1
Quadrifoglio ip2.2 h2 bb1 k3
Rinaldi ip1 h1 bb2 k0

 

 

Stampa Email

ASD Rimini 86 Baseball Rimini via Bengasi, 3 Club P.IVA 02148070408 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.