Torneo delle Regioni 2014 - prima giornata

godenzini

 

Categoria Esordienti "B", Falcons - Rimini 86: 8 - 18
Dopo la positiva prestazione della formazione Ragazzi, buona la partenza anche degli Esordienti "B" che escono vittoriosi dal diamante di Rivabella.
I gufetti partono subito bene mettendo a segno 8 punti nei primi due attacchi e subendone solo 2. Una buona difesa dei Falchetti ferma i nostri al 3° per poi segnare a loro volta altri due punti.

Al 4° inning i nostri concretizzano altri 2 punti per poi far punteggio pieno al 5° e 6° subendone in tutto 4.
Risultato finale 18 a 8 frutto di un attacco finalmente incisivo dove tutti i nostri gufetti hanno colpito almeno una valida a testa! In difesa si è vista qualche incertezza "giustificabile" dalla lunga assenza forzata, causa meteo, dal campo
n.b. si segnala l'esordio assoluto come suggeritore di terza (Matteo out per motivi di lavoro) del Giovane Sandro Parini, tecnico del quale nell'ambiente si dice un gran bene.

 

 

Categoria Ragazzi, Piranhas Valmarecchia - Rimini 86: 9-12

Si è disputata sabato pomeriggio sul campo di Villa Verucchio la prima partita del torneo delle Regioni 2014. I gufetti della categoria Ragazzi si sono imposti col punteggio di 12-9 contro i pari età dei Piranhas dopo una partita difficile, iniziata male per i nostri (2-4 alla fine del primo inning), con i padroni di casa più pronti ad uscire dai blocchi di partenza ed i nostri che sembravano arrugginiti dopo un mese di inattività e di scarsi allenamenti per le avverse condizioni meteorologiche.

Punteggio in bilico per buona parte della gara (4-4 a fine terzo, 8-8 a fine quarto), e partita che si sblocca solo al quinto inning quando i nostri sfruttano il calo dei lanciatori avversari per segnare 4 punti, subendone poi solo uno al cambio di campo. La partita finisce qui per raggiunto limite di tempo (12-9 dopo 2 ore di gioco), ed i nostri possono festeggiare la prima vittoria.

 

Stampa Email

ASD Rimini 86 Baseball Rimini via Bengasi, 3 Club P.IVA 02148070408 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.