V Torneo "Owls Little Cup" categoria Esordienti

1foto di gruppo modSPADAROLO (RN) – Si è svolto lo scorso fine settimana nel campo dei Gufi il “V TORNEO OWLS LITTLE CUP in collaborazione per il terzo anno di fila con il “MEETING per l’amicizia fra i popoli” che si è svolto a Rimini nei giorni scorsi.

Quattro le squadre partecipanti: oltre ai padroni di casa, due squadre rappresentative dei Pirati dello Junior Rimini ed il Forlì.

Il torneo è stato vinto dalla prima delle due squadre dello Junior che ha avuto la meglio nel derbyssimo contro l’altra squadra dei Pirati al termine di una vibrante ed emozionante finale finita con il punteggio di 9-7

Il torneo ha avuto inizio nella mattinata di sabato 26 con il Rimini 1 che ha battuto nettamente i Gufi per 8-1. A seguire il Rimini 2 che ha avuto la meglio anche qui agevolmente contro il Forlì per 13-4. Nel pomeriggio il Rimini 2 sconfigge ancora nettamente il Rimini 86 con il punteggio di 18-6, mentre nell’ultimo incontro della giornata altra vittoria del Rimini 1 contro il Forlì per 8-7 in un incontro questa volta assai sofferto dai Pirati a seguito della rimonta negli ultimi inning del Forlì che non sono però riusciti a completare l’opera e raggiungere i più quotati riminesi.

La domenica ha visto in campo il derbyssimo fra le due squadre di Rimini con la vittoria del Rimini 2 per 7-5, preludio della finalissima che si sarebbe disputata nel pomeriggio. Partita che sembrava tranquillamente nelle mani del Rimini 1 ma proprio al sesto ed ultimo inning con tre punti segnati il Rimini 2 è riuscito a scavalcare e quindi giocarsi la finale da primo in classifica. Sempre al mattino l’incontro tra il Rimini 86 e il Forlì con la vittoria dei Gufi in un incontro tiratissimo concluso con il punteggio di 12-11, con i Gufi costantemente in vantaggio ma con il Forlì che mai ha mollato e ha lottato fino al sesto inning senza però riuscire a raggiungere i riminesi.

Nel primo pomeriggio sono andate di scena le due finali. Per il terzo e quarto posto Rimini 86 e Forlì, ancora grande equilibrio tra le due compagini, ma rispetto al mattino il Forlì è stato premiato per la maggiore costanza nel box di battuta a discapito dei Gufi che non hanno sfruttato a pieno tutti gli attacchi e alla fine Forlì si è aggiudicato il terzo posto vincendo con il punteggio di 14-10.

Infine la finalissima, come detto, tutta tra i Pirati che hanno letteralmente dominato il torneo. Finale spumeggiante, ricca di colpi id scena, con continui capovolgimenti di fronte. All’inizio infatti il Rimini 2 si porta in vantaggio fino alla fine del terzo inning (4-3), poi il pareggio nel quarto inning, decisivo sorpasso del Rimini 1 al quinto (8-7) e ulteriore punto dei vincitori all’ultimo attacco.

Alla fine del torneo consueta premiazione a tutti i partecipanti impreziosita dalle presenze dell’ ex campione del baseball Edward Orrizzi, del responsabile marketing e della comunicazione della FIBS Marco Landi e della mascotte del Meeting. Durante le premiazioni c’è stata gloria anche per il Rimini 86 che a discapito dell’ultimo posto del torneo ha ottenuto il premio come miglior battitore con il proprio giocatore Alessandro Marotta, autore di un 8/12 nel box, .727 di media battuta.

Ultimo appuntamento nella “casa dei Gufi”, il week end dall’8 al 10 settembre con il consueto torneo dedicato alle squadre seniores che hanno disputato l’ultimo campionato nazionale di serie C e che vedrà in campo 6 squadre. Oltre al Rimini 86 hanno aderito Reggio Emilia, Cernusco Sul Naviglio, Desperados Torino, Junior Parma e i detentoi del trofeo, il Pastrengo di Verona.

1Marotta premiato da Orrizzi mod

1foto di gruppo mod