Torneo Giovani Marmotte 2016: in campo nel weekend gli U11 e gli U12

ImmagineUnder 11 - in campo a Spadarolo contro San Marino e Goti

Ultima giornata del trofeo Giovani Marmotte, dopo una ricca colazione forse per alcuni anche troppo, i nostri piccoli Gufi, si ritrovano in campo domenica mattina nella palestra di Spadarolo ancora un po' addormentati. Accompagnati questa volta dal mitico Mike Romano, da Lara e da Matteo (assenti giustificati i coach Simone e Sandro), i nostri Esordienti Under 11 si scontrano con i "pari età" del San Marino.

Questi ultimi si dimostrano più svegli di noi, infatti non riusciamo a portare a casa nessun punto, peccato direi, però non importa perchè iniziamo a svegliarci anche noi. Dopo la partita tra i Falcons e lo stesso San Marino, scendiamo in campo per la seconda sfida, questa volta contro i Goti scesi a Spadarolo con una mini-squadra giovanissima.
Iniziamo subito alla grande e i punti fioccano, ma cosa più importante vediamo anche delle belle giocate; anche i nostri avversari ce la mettono tutta, e così viene fuori una bella partita e soprattutto una bella giornata di sport. Ricordiamoci sempre che da noi nessuno vince nessuno perde, ma tutti si divertono.

 

 

IMG 1214Under 12 vincenti contro i Delfini Riccione: 8-5

Seconda vittoria per i nostri Ragazzi al torneo Giovani Marmotte 2016. La partita contro i Delfini Riccione non inizia bene per i nostri, scesi in campo un po' sgonfi e subito sotto nel punteggio dopo il primo inning (0-3). Nel secondo inizia la riscossa dei nostri: Marco tira qualche strike in più, e la difesa lo assiste con precisione. Spettacolare il doppio gioco confezionato da Andrea, Sagar ed Elia, che strappa applausi a tutto il pubblico presente in sala! Nel finale, l'attacco colpisce finalmente qualche valida ed approfitta di alcune basi ball sfuggite al controllo dei lanciatori avversari allungando fino all'8-3, punteggio poi aggiustato dai Delfini fino all'8-5 finale. Esordio nei Ragazzi per Alessandro Mazzone che ha sventolato la mazza alla grande, pronto a colpire la prossima volta anche la pallina, e bella conferma per Diego "Rufus" Rossi, ormai un veterano di questa categoria.