Torneo Giovani Marmotte 2016: Esordio per le categorie U9 e U12

IMG 20160117 WA0002Under 9: esordio con vittoria a Villa Verucchio contro i Piranhas Valmarecchia, pareggio contro Elephas Cesena

I gufetti Under 9, i più piccoli della covata, debuttano a Villa Verucchio nella prima partita del torneo Giovani Marmotte 2016. Sembra che giocare alle 8,45 contro i padroni di casa della Valmarecchia per loro non sia affatto un problema, tanto sono svegli e pronti! E se qualcuno ancora non lo fosse, ci pensa qualche raggio di sole che arriva dritto negli occhi a fargli capire che i lenzuoli sono ormai lontani e ora è tempo di giocare! I nostri U9 se la cavano bene: girano tutti la mazza e si concedono anche qualche scivolata per conquistare una base, mentre in difesa i più esperti guidano il gruppo con qualche bella giocata. La partita si chiude con una bella vittoria (14-4 il finale), e una rilassante pausa prima della seconda partita contro il Cesena è più che meritata! I nuovi avversari, pur in formazione ridotta, riescono a tenere a bada i nostri gufetti e difendono bene.

Il manager avversario teme particolarmente il famoso gufetto “Boston”, capace in un allenamento di sfidare Mike Romano (newyorkese e sfegatato tifoso Yankees) con una sgargiante maglietta dei Red Sox. La sua fama è giunta fino a Cesena! La partita sembra volare, negli ultimi inning sono decisivi alcuni errori in difesa dati dalla poca confidenza col guantone, ma il pubblico sostiene i bimbi e si diverte a fare il tifo. Il risultato finale è un pareggio che accontenta tutti. Il prossimo appuntamento per la categoria Under 9 sarà il 7 febbraio a Spadarolo con la tappa del torneo organizzata dalla nostra società.

 

IMG 01742016 T VITALIUnder 12, due sconfitte contro San Marino (0-8) e Junior Rimini (4-7)

Con le due partite giocate oggi al Multieventi di Serravalle, ha preso ufficialmente il via la stagione 2016 del gruppo Ragazzi del manager Matteo Zonzini. Un esordio un po' al rallentatore per i nostri gufetti, che hanno sofferto l'alzataccia domenicale anticipata e non sono riusciti ad aggredire la pallina e le due partite come avrebbero voluto. Nella prima contro i padroni di casa del San Marino, i pitcher avversari sono parsi spesso fuori portata per i nostri battitori, in difficoltà su timing e velocità, mentre il nostro monte ha concesso qualche base ball di troppo, regalando punti facili ai biancazzurri specialmente negli ultimi 2 o 3 inning. 8-0 il finale con pochi acuti da parte dei nostri giovanotti.

Molto buono invece l'inizio della seconda partita contro lo Junior Rimini (4-0 per i nostri dopo 2 inning), con Mattia scatenato sia sul monte di lancio che con la mazza (tanti K per lui, e doppione lungo lungo a basi piene e 3 punti battuti a casa nel secondo inning). Peccato che nelle riprese successive i nostri si siano progressivemente sgonfiati favorendo il recupero dei piratini, che schierando i lanciatori più affidabili negli inning finali, chiudono la partita da vincitori col punteggio di 7-4.

Note liete per noi gli esordi del nuovo gufetto Pietro e del giovanissimo Diego “Rufus”, autore di una prova volitiva e promettente. La rivincita attende i nostri domenica 30 gennaio sempre al Multieventi alle 16,30 nel derby della Valmarecchia contro i Piranhas di Villa Verucchio.