Serie C, ai Gufi non riesce la remuntada: Rimini 86 - Junior Rimini 12-16 (10°)

m IMG 2013Non delude le aspettative il derby fra Pirati e Gufi andato in scena sul diamante di Spadarolo domenica scorsa. La vittoria era resa ancora più importante perché valeva il primato in classifica e le due squadre hanno fatto tutto quello che era nelle loro possibilità per portarsi a casa l’incontro. La partenza dei Pirati è fulminante tanto che, aiutati anche dalle solite disattenzioni difensive dei ragazzi di Mike Romano, il punteggio sul tabellone alla fine del terzo recitava 8-0 e con poche speranze per una rimonta da parte dei padroni di casa, fino a quel momento in difficoltà contro il partente dei neoarancio Baggio Morano.

Dal 4° inning in avanti però inizia un’altra partita con i Gufies che iniziano una lenta ed inesorabile rimonta che, sebbene poteva trovare compimento già al sesto quando una chiamata “molto” dubbia di salvo in seconda permetteva ai Pirati di riallungare nel punteggio, si concretizzava al nono quando i ragazzi di Romano hanno avuto anche l’incredibile possibilità di trasformarla in walk off, non riuscita anche per una leggerezza sulle basi costata una incredibile terza eliminazione.
Si andava quindi agli extra inning con la insopportabile regola del tie break… I Pirati non mollano e piazzano subito il colpo del ko andando a toccare il piatto di casa base 5 volte e decretando praticamente la chiusura della partita. Sterile il 10° attacco dei biancorossi che fruttava un solo ed inutile punto per il 16-12 finale.
Con questa vittoria i Pirati raggiungono in vetta alla classifica del Girone J Ancona, vittoriosa 12-2 su Unione Picena, e Chieti che ha battuto Torre Pedrera Falcons 11-2.

JUNIOR RIMINI: 107 030 000 5 = 16

RIMINI 86-RIMINI PRESTITI: 000 431 003 1 = 12

 

Rimini 86 - Junior Rimini 12-16

Chieti - T.Pedrera Falcons 11-2

Ancona - Unione Picena 12-2

Riposo: Titano Bears

Classifica

Asd Chieti 3-1

Junior Rimini 3-1

Asd Ancona 3-1

Titano Bears 2-2

Asd Rimini 86 2-2

T.Pedrera Falcons 1-4

Unione Picena 0-3