Campionato serie C - i Gufi sorridono dopo un derby tiratissimo (TP Falcons - Rimini 86: 3-4)

francy falconsEsordio vincente in campionato per i Gufi del Rimini 86 targato Rimini Prestiti con una prestigiosa vittoria sul campo dei Falcons che si arrendono, dopo una bella ed avvincente partita, con il minimo scarto. Inizio scoppiettante per i ragazzi di Mike Romano che già alla prima ripresa portano a casa base i punti che poi si riveleranno quelli decisivi ai fini del risultato finale.

Il partente dei nero arancioni Masini ha un inizio incerto passando in base i primi due battitori riminesi per poi colpire l’ex di turno e terzo del lineup Angelini. Con i cuscini carichi Achilli batte un singolo con relativa mazza “spezzata” per i primi due punti dei Gufi. Un successivo wild pitch ed una secca radente di Golfieri sulla seconda facevano entrare il terzo e quarto punto.

Il partente biancorosso Aiello tiene a bada le mazze Falcons anche se al terzo deve subire, per incertezze della difesa, i primi due punti che rimettono in partita la squadra di coach Emanuelli. Salgono quindi in cattedra i lanciatori. Brenda (nella foto) per Aiello, dopo 4.1 praticamente perfetti, da parte riminese e Ioli per Masini per i Falcons. Scivolano via 4 riprese riprese in bianco per entrambi gli attacchi senza particolari sussulti. Nella seconda parte dell’ottavo Brenda subisce un “discusso” doppio lungo il foul di prima ed a questo punto il Manager Romano decide di far salire sul monte il closer Achilli che chiude la ripresa senza danni con tre kappa consecutivi. La nona ripresa vede l’ultimo sussulto dei Falcons che, nell’ultimo disperato tentativo, riescono a mettere in base due corridori ed ottenere il terzo punto con il singolo di Anelli. Con il potenziale punto del pareggio in base il closer riminese Achilli mette a segno i due strike outs che chiudono la partita.

Derby ad alti livelli, quindi, quello andato in “onda” sul campo di Rivabella con tutte e due le squadre che sentivano il peso della partita. Per i Gufi ottima la prestazione del monte di lancio che si è rivelato molto concreto e pesante quando la partita è entrata nella fase cruciale. Ancora “leggero” l’attacco con troppi strike outs subiti; da rivedere, in parte, la difesa ingenua in alcune situazioni che potevano costare più care.

In definitiva comunque un buon esordio, una vittoria prestigiosa che da morale e buone sensazioni per il proseguo della stagione.

FALCONS TORRE PEDRERA:        002 000 001 = 3

RIMINI 86-RIMINI PRESTITI:       400 000 000 = 4

 

Risultati della prima giornata:

asd Chieti – asd Ancona: 14-10

Junior Rimini – Titano Bears: 6-5 (10°)

T.Pedrera Falcons – Rimini 86: 3-4