Campionato Serie C federale - Rimini86 - Junior Rimini: 14-11

IMG 20160619 WA0006 mPer la terza giornata di ritorno del campionato di serie C, dopo la pausa per maltempo di domenica scorsa, il Rimini 86 ospita lo Junior Rimini, il manager Mike Romano e il coach Giampaolo Zonzini devono fare a meno di Giacomo Genestreti infortunato a un dito, mentre Francesco Brenda e Gabriele Corazzi sono presenti ma tenuti precauzionalmente a riposo per qualche piccolo fastidio. Il Rimini 86 si schiera con il Gianmaria Buresta sul monte, Matteo Carola a ricevere, Marco Golfieri in prima base, Simone Perazzini in seconda, Davide Cappelli in terza, Simone Fontana interbase. Gli esterni sono Davide Piccari Ricci a sinistra, Christian Gasparotto al centro e Alessio Taranto a destra.


Nel primo inning lo Junior Rimini viene ben contenuto dalla difesa dei Gufi con 1 K e due out della difesa. Il primo attacco del Rimini 86 sblocca subito il risultato, con Fontana in base per ball, che arriva fino alla terza per essere mandato a punto dalla valida di Golfieri.
Nel secondo attacco gli ospiti rispondono con 2 punti grazie ad una bella valida sull'out di sinistra. Anche nel secondo inning i Gufi tengono sotto pressione Dellarosa, partente dei “Piratini” che concede la base per ball a Cappelli che poi ruba la seconda, poi un errore difensivo sulla battuta di Fontana lo porta a casa, quindi con due uomini in base un errore su un tentativo di pitch out fa entrare altri 2 punti, a fine secondo inning il punteggio è 4 a 2 per i padroni di casa.
Nel terzo inning Buresta continua la sua buona prova sul monte e gli ospiti rimangono a secco mentre il Rimini 86 allunga ancora con i punti di Golfieri e Piccari grazie alla valida di Cappelli e ad una assistenza sbagliata.
Nel 4° inning ancora ospiti a secco con un K ed una bella presa in tuffo di Piccari. I Gufi per contro piazzano un big inning da 8 punti, riempendo le basi con Taranto (BB), Fontana (colpito) e Gasparotto (bunt) e qui cui termina la partita per il partente del Rimini rilevato dall'ex Silenzi, che fa entrare 2 punti forzati colpendo Perazzini e mandando in base per ball Golfieri, quindi la valida di Piccari per il terzo punto, un wild pitch per il quarto, la valida di Buresta per il quinto, la BB a Carola per il sesto punto della ripresa. Gli ospiti mandano quindi sul monte Drudi che subisce le valide di Fontana e Gasparotto per il 7° ed 8° punto, parziale a fine 4° ripresa 14 a 2 per il Rimini 86. Sembra una partita destinata a chiudersi anzitempo ed invece così non è, con i padroni di casa che non segnano più mentre i Piratini, come all'andata, dimostrano carattere e si rifanno sotto.
Dopo un quinto inning a punteggio invariato nel 6° lo Junior Rimini segna 1 punto su Buresta che chiude la sua buona prova e viene rilevato da Navarra, i Gufi subiscono altri 2 punti prima di chiudere la ripresa sul parziale di 14 a 5.
Nel 7° inning gli ospiti segnano 2 punti, con 2 out e basi piene il manager manda sul monte il capitano Gasparotto con Navarra esterno centro, il Rimini piazza una bella valida che porta a casa altri 3 punti per il 14 a 10 a fine 7°. Intanto lo Junior Rimini fa entrare il closer, nell'ottavo inning il risultato non cambia e si arriva all'ultima ripresa con l'attacco dei Piratini che segna l'undicesimo punto prima della 27° eliminazione, risultato finale 14 a 11 per il Rimini 86.
E' stata una partita a due facce, all'inizio molto bene il Rimini 86, sia in attacco che in difesa, poi da metà gara meglio gli ospiti. Complimenti allo Junior Rimini ma soprattutto al Rimini 86 per la vittoria nel derby. E come sempre Forza GUFIII !!!

Junior Rimini: 0 2 0 0 0 3 5 0 1 = 11

Rimini 86: 1 3 2 8 0 0 0 0 R = 14

Fontana ss 1/4; Gasparotto ec(L) 2/5; Perazzini 2b 1/4; Golfieri 1b 3/3; Piccari es 1/4; Cappelli 3b 0/3; Buresta L 1/3; Navarra L 0/1; Carola r 0/3; Taranto ed 0/1

Buresta ip 5.1 k 5 b 1 hp 2 h 4 r 5 er 1
Navarra ip 1.1 k 2 b 4 h 2 r 5 er 5
Gasparotto ip 2.1 k 0 b 2 h 2 r 1 er 0